ADI

Vivere in una casa piccola ha indubbiamente i suoi vantaggi, ma anche le sue pecche. Tra queste troviamo le dimensioni ridotte di ambienti come la camera da letto. Nonostante i pochi metri quadri, però, è possibile ovviare al problema con una o più soluzioni d’arredo, per ottimizzarli e avere una percezione dell’ambiente tutta diversa. Ecco perché oggi scopriremo insieme le migliori idee salvaspazio per una camera da letto molto piccola.

Le soluzioni disponibili per valorizzarla

Tra le idee utili per rivoluzionare gli spazi di una camera dalle dimensioni ridotte troviamo la possibilità di creare un ambiente soppalcato, in quanto questo aggiungerebbe dello spazio extra. Naturalmente bisogna sempre verificare che questa soluzione sia attuabile, in quanto il soppalco è adatto a camere da letto che hanno un soffitto piuttosto alto.
Per quanto concerne il letto, invece, c’è un’opzione che da sola promette di risolvere gran parte dei problemi di spazio: si tratta del letto contenitore, molto in voga negli ultimi anni e ordinabile anche sugli e-commerce di arredamento come Duzzle. Questo modello particolare è strategico in quanto dispone di un ampio scomparto interno, utile per riporvi coperte, calzature e indumenti fuori stagione, per esempio.
Se si ha la necessità di dividere gli ambienti all’interno di una camera da letto piccola, magari per creare un distacco tra il letto e la zona usata per studiare o lavorare, è possibile usare un separé di vetro. Una soluzione di questo tipo permette infatti di arrivare al risultato desiderato senza ridurre ulteriormente gli spazi.
Anche le mensole possono essere degli ottimi strumenti per evitare di ingombrare preziosi metri quadri con mobili di ogni tipo. Sfruttando le mensole infatti è possibile ad esempio fare a meno dell’armadio o della libreria.
Infine, è consigliabile utilizzare dei faretti o delle fascette LED al posto delle lampade da terra.

Altri consigli per aumentare la percezione dello spazio

Intanto è bene scegliere un colore delle pareti che sia di una tonalità chiara, per migliorare la propagazione della luce e far sembrare la stanza da letto più grande di quel che è in realtà. Le scelte migliori sono le tinte pastello, il beige e il bianco.
Per lo stesso motivo è bene utilizzare gli stessi colori per le tende e la biancheria, restando sul basic ed evitando fantasie. Il monocolore e i pochi contrasti sono infatti gli alleati migliori in questi casi.
A dispetto di quanto si possa pensare, però, non è necessario rinunciare agli elementi oversize. Al contrario, ne basta uno per catturare l’attenzione: l’ideale è il lampadario, in quanto valorizza la zona centrale della camera, come se guidasse lo sguardo verso l’alto.

Un ultimo trucco utile in questi casi è giocare con gli specchi, elementi preziosissimi per migliorare la diffusione della luce e dare una sensazione di maggiore spazio.
Grazie ai suggerimenti visti oggi, incrementare la percezione dello spazio di una camera da letto piccola non sarà più una missione impossibile.

L'articolo Idee salvaspazio per una camera molto piccola proviene da Luxgallery.



Tratto da: www.luxgallery.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI