ADI

Il 2018 è l’anno Europeo del Patrimonio Culturale e la città di Torino ha deciso di impegnarsi concentrandosi sul tema dell’accessibilità. Durante tutto il mese di ottobre sono previste diverse iniziative a cominciare dalla seconda edizione della Design of the City,in programma da venerdì 12 a domenica 21. La manifestazione organizza una sessantina di appuntamenti (il calendario completo si può consultare qui) con lo scopo di capire come rendere la cultura un bene comune fruibile da tutti favorendo esigenze e bisogni differenti che includano anche i cittadini diversamente abili.
L’evento più importante è il primo Forum Internazionale sull’Accessibilità Culturale ospite dell’Aula Magna della Cavallerizza Reale dell’Università degli Studi di Torino il 16 e 17 (ingresso libero fino a esaurimento posti). In questi due giorni vengono raccontate le buone pratiche messe in campo in tutto il mondo, dallo sviluppo strategico delle biblioteche di Copenaghen ai servizi per bambini, giovani e famiglie di Graz passando per le italiane Alba, come città accessibile per quanto riguarda iniziative legate al cibo, e Roma che punta sui media e l’audiovisivo.
Spazio anche a un dibattito sulle ampie possibilità che può offrire il design nelle politiche urbane come testimoniano i risultati di Torino. Verso una città accessibile, un progetto in via di sviluppo e il forum è l’occasione per svelare le idee future.



Tratto da: design.repubblica.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI