ADI

A Fontanellato, in provincia di Parma, si trova il Labirinto della Masone, il più grande percorso esistente al mondo. A comporre il fiabesco parco, che si estende su sette ettari di terreno, 200mila bambù, una pianta dalle mille virtù tutte (qui un interessante approfondimento).
Questa suggestivo paesaggio fa da palcoscenico alla terza edizione della rassegna Under The Bamboo Tree. Due giorni, il 13 e il 14 ottobre, di eventi, incontri, laboratori e installazioni dedicati alla scoperta di questa incredibile specie. Il tema di quest’anno è l’impiego del bambù nell’ingegneria e nell’architettura: tra i relatori dei convegni ricordiamo Luis Felipe Lopez, che racconta le innovazioni in questo ambito, Giorgio Monti, che presenta i risultati di una collaborazione pluriennale con la Hunan University in Cina e Francesca Parotti, docente presso l’Isia che affronta l’argomento della progettazione architettonica responsabile da effettuare tramite il bambù.
Tra le novità di questa edizione Bamboo Rush, il primo concorso internazionale dedicato alla progettazione e realizzazione di oggetti di design impiegando questa eclettica pianta. Nella fotogalleria i vincitori dei premi.



Tratto da: design.repubblica.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI