ADI

Se una scrivania si chiama Boss un buon motivo c’è di sicuro: e infatti il tavolo immaginato da Darran ha un carattere che si fa notare sin da subito nonostante l’essenzialità delle linee. Essenziali ma non banali!

Il design è minimalista ma gli elementi chiave del tavolo fanno in modo che il risultato sia decisamente originale e inatteso e anche visivamente di gran carattere. Sta tutto negli snodi studiati per offrire il migliore sostegno ma anche una struttura agile e piacevole da vedere, con le gambe leggermente allargate verso l’esterno.

Il ripiano di marmo su una struttura di legno richiama tavoli ben più tradizionali ma il tavolo Boss se ne serve in una chiave così contemporanea che ogni classico riferimento è presto smentito, decostruito e immediatamente rinnovato.

Una serie di prese integrate consentono di accedere alla rete elettrica collegando facilmente tutti i nostri device elettronici senza creare pasticci con i cavi ingarbugliati. A scelta si possono personalizzare tipo di legno e materiale del ripiano che può essere anche in legno, pietra o vetro.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI