ADI

E se l’asciugacapelli si rifacesse il look per diventare anche un accessorio di design bello da vedere e esporre sul vanity table o nella stanza da bagno? È esattamente quello che fa Reef, l’idea di Seungeop Lim e Kim Hyunsoec che hanno risidegnato il phon.

Spesso gli asciugacapelli sono ingombranti, dalla forma impossibile da riporre comodamente in cassetti e ante, con fili che si aggrovigliano e vanno attorcigliati con cura tutte le volte perché non diventi un incubo il momento di asciugarsi i capelli. Ecco perché la nuova idea è elegantissima, essenziale, compatta e wireless.

L’idea di fondo era quella di rendere il phon più user-oriented tenendo conto delle esigenze di chi davvero lo usa prima ancora che della necessità di asciugare i capelli tout court. Il nuovo phon è essenziale, dall’estetica pulita, piccolo e pratico da impugnare e riporre.

Si sistema su una base che è anche una stazione di ricarica in modo che sia possibile eliminare del tutto ogni cavo. È infatti wireless, come si diceva. E bianco, purissimo, elegantissimo. Ci piace da morire. A voi no?



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI