ADI

Siete del club di chi alla sola idea di una piscina sul tetto inizia a tremare di vertigini o adorate l’idea di tuffarvi nel blu in cima a un grattacielo? È per voi impavidi questa notizia che arriva dritta da Londra.

Infinity London è la nuova piscina progettata per ricoprire interamente il tetto di un grattacielo di 55 piani e 220 metri di altezza nel cuore stesso della City. Sarà una piscina a sfioro a 360° con l’acqua che finisce esattamente dove termina il bordo. Paura?

L’edificio di nuova progettazione includerà uffici, negozi e un hotel a 5 stelle di cui farà parte la piscina. Sarà il primo e al momento anche l’unico edificio con una piscina del genere sul tetto. Un altro primato per la città britannica.

Si prevede l’uso di 600.000 litri d’acqua per riempirla tutta e regalare ai fortunati bagnanti non solo un’esperienza inconsueta e mozzafiato ma anche una vista su Londra davvero da sogno, Tamigi incluso. Si prevede anche una speciale illuminazione che la farà brillare nella notte.

La domanda inevitabile è: ma come si sale se la piscina occupa interamente il tetto? I progettisti hanno previsto una speciale scala che accede dal piano di sotto tramite una botola come quella dei sottomarini. Strano ma… bello!



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI