ADI

Madre è il nome giusto per la nuova lampada di Foscarini disegnata da Andrea Anastasio che si ispira alla silhouette classica della dea madre, contenitore di vita. Von un tocco design super contemporaneo, ovviamente.

La parte frontale della lampada ha un’apertura che aggiunge movimento, dimensione e senso alla creazione. È la parte che riflette la luce anche quando la lampada è spenta creando un’atmosfera davvero magica.

In aggiunta alla funzione luminosa vera e propria, Madre è anche un vaso e il senso di contenere la vita è in questo caso ancora più esteso visto che ospita fiori freschi. La forma che gioca con le linee circolari è super accattivante e sensuale, ma sempre tanto minimale da mantenere una eleganza senza tempo.

È realizzata in vetro borosilicato satinato e ciò oltre a dare alla lampada un’aria elegantissima le conferisce anche una robustezza senza pari, resistente anche al calore. Non resta che innamorarsene, se non è già successo al solo guardare la foto.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI