ADI

Lo studio Mad Architects firma il progetto del nuovo Terminal 3 all’aeroporto internazionale di Harbin Taiping. Il team, capitanato da Ma Yansong, ha creato un vero gioiello di architettura contemporanea al servizio di uno spazio pubblico.

L’aeroporto nel nord della Cina si trova così al centro del mondo dell’architettura. L’edificio si ispira proprio al paesaggio in cui si inserisce richiamando le grandi pianure del paese e i suoi rilievi sullo sfondo ma anche il clima tipico della zona, spesso ricoperta di nevi.

Le linee futuristiche sono eleganti, fluide, originali e molto moderne. Viste dall’alto, dal basso o di fronte, quale che sia l’inquadratura del nuovo terminal, conquistano senza mezzi termini grazie a una linea accattivante e innovativa. Il terminal sembra venire dritto da un film di fantascienza e invece è tutto vero. Anzi lo sarà entro pochi anni.

Gli interni, suddivisi su vari livelli e dotati di ampi giardini, sono anche aperti verso l’esterno con grandi vetrate che minimizzano l’uso della luce artificiale. Sono previsti anche numerosi servizi accessori che collegano strutture ausiliarie come negozi, trasporti, hotel. Per il momento il progetto è in fase di costruzione e si prevede la sua inaugurazione per l’anno 2030.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI