ADI

Si chiama Avensi cup la novità del design per gustare il caffè in un modo mai provato prima, secondo quanto promette Icosa Brewhouse che firma il progetto. Sarà difficile convincere noi italiani che qualunque altra idea possa essere migliore della cara vecchia tazzina per l’espresso ma incuriosirci sì, lo fa.

Lo speciale bicchierino, dalla forma originale e inedita, è stato ideato sulla base di una serie di studi volti a intensificare al massimo l’aroma del caffè che si beve, mantenendo anche la temperatura ottimale e rendendo sia l’impugnatura che l’orlo pratici ed ergonomici.

È stato messo a punto con la collaborazione di oltre 90 esperti di caffè, dai baristi agli appassionati passando per una schiera di assaggiatori provenienti da 30 paesi del mondo e nell’arco di 12 mesi di lavoro. Il risultato promette meraviglie. Le manterrà?

La forma è fatta per incoraggiare il caffè a muoversi all’interno del bicchiere in modo da sprigionare tutto il suo aroma. Il materiale in vetro borosilicato mantiene al meglio la temperatura, così come le speciali pareti sul lato dell’impugnatura del bicchiere. I profili possono cambiare a seconda del tipo di caffè che vogliamo bere. Insomma, come scegliere il giusto calice per il vino, ma applicato al caffè.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI