ADI

Si chiama Panel, è un po’ sedia e un po’ poltrona e ha vinto il premio Design Guild Mark: parliamo della seduta di Capdell immaginata dalla designer Lucy Kurrein che ne firma il progetto. L’idea di base? Unire una forma innovativa al massimo comfort per un risultato sorprendente, originale e senz’altro comodissimo.

I materiali alla base della creazione sono acciaio e pelle o lana. In questo modo la seduta ha una forma netta e decisa ma offre tutto il comfort di una poltrona degna di questo nome, che si scelga la variante in pelle o quella in più soffice lana.

La struttura è volutamente leggera in modo che l’oggetto sia leggero anche alla vista. Il rivestimento, pur mantenendo le sue linee molto decise e persino un po’ industrial, ha un’aria talmente accogliente da farci venire subito voglia di accoccolarci sulle sue forme avvolgenti.

Il risultato, declinato in un gran numero di colori disponibili, è tanto convincente da aver collezionato parecchi premi tra cui lo Young Designer of the Year Award assegnato annualmente dal prestigioso magazine Homes & Gardens.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI