ADI

Ispirandosi alla famosa leggenda dell’olandese volante e giocando con il nome Flying Dutchman nasce Flying Dishman, la seduta design che conquista al primo sguardo. Non vi viene subito voglia di correre a sdraiarvi tra i suoi cuscini?

Si tratta di una reinvenzione del daybed miscelato all’idea classica di una panca e all’arredamento da outdoor. Il risultato è un grande divano/letto circolare accessibile a 360 gradi e sufficientemente grande da accogliere più persone insieme.

Il progetto nasce dalla collaborazione tra il brand Weltevree e l’artista olandese Joep van Lieshout. L’ispirazione dalla leggendaria nave che solcava i sette mari si ritrova nell’ampiezza della struttura che ricorda il ponte di una imbarcazione. Con le dovute variazioni su tema, s’intende.

A richiamare il movimento inesausto delle onde invece arriva il recycling che richiama il corso e il ricorso delle cose: parte dei materiali utilizzati per la costruzione è riciclata da vecchi container. E grazie alla grande resistenza – è pur sempre un arredo da esterni – non è richiesta alcuna manutenzione. Meglio di così?



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI