ADI

Gli effetti negati del rumore negli ambienti non sono affatto da sottovalutare: cene assordanti, suoni amplificati, parole incomprensibili. E pensare però che il comfort acustico è il più grande dimenticato dei progettisti. È questa la storia di copertina del numero di settembre di Design, in edicola mercoledì 25 con Repubblica. L’ampio servizio spiega come risolvere questo problema, dai grandi ambienti (come i locali pubblici) alle nostre case. Senza dimenticare l’estetica.



Tratto da: design.repubblica.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI