ADI

Era il 2018 quando Sarit Shani Hay si faceva notare con la realizzazione di un asilo a Tel Aviv che sembrava uscito dalla mente di un bambino: coloratissimo, divertente, super funzionale. I colori e la creatività non mancano neanche alla sua ultima collezione.

Non si occupa infatti solo di decorazione di interni ma anche di complementi d’arredo che si fanno notare per l’estro e la creatività esplosive, sempre con quel tratto giocoo tipico della designer. Lo ritroviamo nella serie Pink Collection – A Tribute to Bauhaus.

Lo dice già il titolo della proposta che è un tributo al Bauhaus e al movimento creativo di cui proprio quest’anno si celebra il centenario. Linee nette, forme geometriche, colori decisi sono al centro della scena, ma tutte le sfumature obbediscono a una palette unica: il rosa nelle sue varie declinazioni.

Così il risultato è estremamente uniforme e subito riconoscibile ma anche dinamico, pieno di verve, movimento e brio. Con un tocco super divertente che ritroviamo in tutte le creazioni dell’artista. Si tratta stavolta di divani, pouf, tappeti ed elementi aggiuntivi che creano il perfetto salotto modulare e arredano il living.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI