ADI


Un percorso temporale e iconografico che illustra il rapporto di cui Leonardo si servì per identificare le proporzioni del suo celeberrimo “Uomo vitruviano”, e il modo con cui da secoli architetti, grafici, designer e studiosi la applicano per perfezionare le loro opere, arrivando alla metà del secolo scorso, ad Albe Steiner, fino ai nostri giorni con i lavori dello Studio Origoni Steiner.


Leggi la notizia completa [QUI]

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI