ADI

Le firme di questo incredibile lavabo dal tratto scultoreo sono due, si chiamano Nacho Fontelles Arnau e Carlos Granell e sono responsabili del design innovativo, super essenziale e originalissimo di Avid, il nome dell’oggetto di cui ci siamo innamorati a prima vista.

Nonostante la sua forma così originale, è anche super versatile e non solo per via del suo minimalismo ma anche perché puoi usarlo da solo o incassato in un mobile che lo completa, a seconda di spazi a disposizione e esigenze pratiche. O di stile.

Si ispira alla deformazione su una superficie morbida quando applichiamo la pressione delle nostre dita, solo che qui la deformazione si fa pura arte e crea un movimento scultoreo fluido che costituisce l’essenza stessa della creazione.

Il rientro forma il lavabo vero e proprio che contiene l’acqua (e il più prosaico ma immancabile scarico) mentre il resto funge da ripiano e continua con una linea essenziale e purissima, che il colore bianco non fa che accentuare.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI