ADI

Si chiama Hoku il tavolino più originale del momento che appartiene dalla serie One Design a Day dello Studio Michael Hilgers e si ispira a un’onda. È un side table che per via della sua forma puoi posizionare praticamente ovunque ma che darà il meglio di sé addossato a una parete o a una poltrona. Nasce proprio per questo scopo.

L’onda che crea il tavolino favorisce la presenza di ben due ripiani e non uno solo visto che la superficie si ripiega su se stessa a uno degli angoli. Così non solo è originale e bello da vedere ma anche molto pratico.

È perfetto vicino alla poltrona da lettura o di fianco al divano, per riporre le riviste e i libri in lettura o i dischi in ascolto, o magari come comodino vicino al letto. L’uso lo decidete voi, in tutti i casi Hoku sarà ben contento di servirvi con una discrezione che non rinuncia all’originalità.

Nonostante questa sua indubbia solidità stilistica la forma del tavolino fa in modo che sembri… morbido! Come fosse di carta o di tessuto visto che si ripiega creando l’illusione che basti addossarlo a una parete perché muti forma. Il colore? Un versatile ma non banale verde oliva.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI