ADI

«Prendiamo la matita, ce la scambiamo tra le dita, iniziamo a delineare le forme. La sfida è riuscire a comunicare con piccoli gesti, ridurre il risultato a pochi e semplici tratti; è un iter complesso dove i materiali diventano l’elemento chiave per poter infondere nei mobili una storia, gentile e delicata». Parola dei GamFratesi, coppia nella vita e nel lavoro formata dalla danese Stine Gam e dall’italiano Enrico Fratesi, tra i protagonisti del numero di novembre di Design. In edicola mercoledì 20 insieme a Repubblica.



Tratto da: design.repubblica.it/

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI