ADI

Il suo nome lascia già intendere quale sia la sua destinazione e il suo carattere perché si chiama Outdoor Campbell Lounge Chair. Comprendiamo subito di che tipo di sedia si tratta e che è destinata all’uso outdoor. Anche se nulla vieta di servirsene anche in ambienti chiusi, volendo.

A disegnarla è Sean Woolsey che l’ha chiamata Campbell per rendere omaggio al nonno Bud Campbell che ricorda seduto su una comoda sedia mentre gusta un ottimo drink. Un tributo affettivo, quindi, ma anche un eccellente lavoro di design.

La struttura è quella di una poltroncina che nelle linee ricorda le sedute anni Cinquanta e Sessanta con struttura metallica tubolare in acciaio sabbiata e verniciata a polvere per la massima robustezza e durata anche quando è esposta agli agenti atmosferici.

Le imbottiture, che determinano tutta la comodità della sedia, sono rivestite in tessuto Sunbrella noto per essere la scelta migliore quando si tratta di arredi da esterni visto che resiste a sole, vento, acqua. I colori tra cui scegliere? Dieci per le strutture metalliche e cinque per i cuscini, da miscelare a piacere.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI