ADI

La crociata contro l’eccesso di plastica sta iniziando a dare i suoi frutti ma c’è ancora molto lavoro da fare per salvare il pianeta dalla montagna di rifiuti che continuiamo a produrre. Un’idea viene dal design per sbaragliare le posate di plastica scegliendone altre, altrettanto pratiche ma decisamente più durature.

Perfette per i viaggi, i pic nic, il cassetto dell’ufficio, le feste ma anche dentro casa, le posate di Full Windsor sono davvero insostituibili. Nel senso che non hai bisogno di gettarle via, puoi riutilizzarle tutte le volte che vuoi.

Di recente è nato un vero e proprio movimento, chiamato Bring Your Own Cutlery, che incoraggia le persone a portare con sé le proprie posate in viaggio o al lavoro in modo da evitare di utilizzare posate di plastica. C’è ancora molto, molto da migliorare, ma i primi passettini stanno iniziando a funzionare.

Il progetto di Mark Windsor si chiama Magware e sfrutta un sistema magnetico per combinare in pochissimo spazio forchetta, coltello e cucchiaio in un set perfettamente organizzato per essere portato con sé senza occupare posto e peso nel bagaglio o nella borsa. Sono in alluminio, leggero e resistente, e i colori tra cui scegliere sono tanti.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI