ADI

Novità eco-friendly per le prossime Olimpiadi di Tokyo 2020: i letti degli alloggi per gli atleti saranno realizzati in cartone rigido e robusto e interamente riciclabile. Così le unità abitative temporanee avranno anche un risvolto attento all’ambiente.

Sin dall’inizio le Olimpiadi di Tokyo hanno scelto un approccio eco-friendly. Per esempio le medaglie sono state realizzate utilizzando metalli di risulta dall’industria tecnologica. L’impronta ambientale dell’intero evento intende essere limitata il più possibile.

I letti dunque sono solo uno degli aspetti di questo approccio decisamente attento all’ecologia. Per ospirate i 18.000 atleti che parteciparanno alle gare, sono stati pensati per essere robusti, molto robusti, ma amici dell’ambiente.

Ogni letto, realizzato con cartone ad altissima resistenza, può sopportare fino a 200 chili, molto più del peso di un atleta, anche il più pesante. Materassi e cuscini saranno forniti anch’essi da Airweave e anch’essi saranno interamente riciclabili.



Tratto da: www.designbuzz.it

Nessun commento:

Posta un commento

ISCRIVITI