L’evoluzione delle traduzioni professionali

L’evoluzione delle traduzioni professionali

Con il tempo, le varie popolazioni che si sono insediate in diverse zone della Terra, hanno ideato un proprio sistema di segni e un modo tutto loro di comunicare, fino ad arrivare, nei millenni, a sviluppare delle vere e proprie lingue madri. Tutto ciò, ha creato l’esigenza di trovare un modo per poter comunicare l’uno con l’altro e ha reso fondamentale il ruolo di traduttori e interpreti che si sono fatti promotori di una comunicazione internazionale, capace di abbattere le barriere linguistiche e culturali tra Paesi molto diversi tra loro.

In passato i documenti venivano tradotti a mano ed occorrevano mesi, se non anni, di lavoro per tradurre tutto parola per parola e per creare a mano più copie dei documenti da diffondere nel mondo. L’avvento della stampa ha velocizzato il processo della traduzione: i documenti dovevano essere tradotti solo una volta e poi stampati in molteplici copie da distribuire. Ovviamente, questo sistema non consentiva di correggere l’eventuale errore nella traduzione, né di evitare di diffonderlo. Considerando che, all’epoca, le traduzioni di documenti venivano utilizzate come base per le traduzioni in altre lingue, in caso di errori alla base, questi venivano tramandati di traduzione in traduzione.

Anche se neppure i computer più avanzati possono, al momento, paragonarsi ad una traduzione umana, al giorno d’oggi è possibile tradurre quasi istantaneamente in centinaia di lingue attraverso sistemi basati sull’intelligenza artificiale. Esiste la traduzione automatica basata su regole, che utilizza regole grammaticali e lessicali per tradurre da una lingua all’altra, e la traduzione automatica basata sugli algoritmi statistici, che invece utilizza le parole e le frasi raccolte dalle precedenti traduzioni e basa le nuove traduzioni su queste informazioni.

Ovviamente, questi traduttori automatici non sono ancora in grado di fornire traduzioni affidabili e paragonabili, in termini di qualità, a quelle di un traduttore umano. Però c’è da dire che molti di questi software sono stati capaci di agevolare e velocizzare il processo di traduzione professionale, attraverso l’uso di memorie di traduzione e glossari specializzati. Bisogna riconoscere che la traduzione ha fatto molta strada negli ultimi millenni e che grazie a questo è stato possibile evolverci e globalizzarci in un mondo, oramai, senza più confini.

Come si svolge il lavoro di traduzione di un’agenzia oggi?

Le agenzie di traduzione, al giorno d’oggi, sono davvero numerose e all’avanguardia. Le agenzie professionali collaborano con traduttori madrelingua specializzati in un particolare settore della traduzione, e offrono una consulenza online che facilita la presa in carico e la consegna del lavoro. Le agenzie di traduzione sono capaci di garantire qualità e successo ad ogni progetto, indipendentemente dal settore coinvolto (medicina, legge, finanza, editoria, turismo, farmacia, etc..).

Solitamente, quando si contatta un’agenzia di traduzione, il progetto di traduzione sarà sottoposto ad una prima valutazione da parte del project manager che, conoscendo perfettamente il suo team di traduttori, assegnerà il documento al traduttore più qualificato a trattarlo, ovvero al professionista specializzato nel settore specifico d’interesse. In questo modo, si assicura al cliente che il traduttore, non solo comprenda la materia che si appresta a tradurre ma che sia anche perfettamente in grado di utilizzare la terminologia tecnica specifica della materia in questione. Una volta tradotto, il progetto viene sottoposto ad un rigoroso controllo di correzione della bozza, una revisione essenziale a garantire la massima qualità del lavoro.

A questo punto, una volta completata la revisione, il risultato finale viene inviato al cliente. Le agenzie professionali comprendono l’importanza di mantenere sempre dei buoni rapporti professionali con il cliente, in modo da garantirsi l’assegnazione di lavori futuri da parte dello stesso.

L’agenzia deve, infine, cercare di migliorarsi continuamente e di offrire standard di qualità sempre più elevati. E’, dunque, importante che tenga sempre conto dei commenti sulla soddisfazione del cliente e dei feedback sul lavoro del traduttore, per una valutazione del proprio lavoro e per migliorare le proprie prestazioni.

Considerazioni finali

L’instaurarsi di rapporti tra persone e aziende di Paesi diversi, parlanti lingue differenti, ha creato la necessità di stabilire una comunicazione efficace, mediata dai professionisti della traduzione. Nei secoli, anche il campo della traduzione è stato fortemente influenzato dall’innovazione tecnologica, rendendo il lavoro dei traduttori più veloce ed efficace, attraverso l’uso di: glossari, memorie di traduzione, raccomandazioni e indicazioni.