Categorie
Lampade

Luci LED casa per casa: ecco come sceglierle

Le luci LED casa per casa sono in grado di dare un nuovo volto a qualsiasi tipo di abitazione. Stiamo parlando di una soluzione molto intrigante, che può adattarsi al meglio ad ogni tipo di circostanza specifica. Ecco come bisogna installare luci LED seguendo al meglio ogni singolo passaggio con estrema facilità e praticità.

Quali sono i tratti essenziali delle luci LED casa per casa

Come sono le luci LED da inserire all’interno di un appartamento? In linea di massima, la loro forma è simile a quella di una striscia molto sottile, dalla larghezza pari a 10-12 millimetri e concepite per essere inserite in ogni punto di una casa. Dallo spessore fino a 3 millimetri, le luci sono molto flessibili ma non vanno posizionate in corrispondenza di curve dal raggio minimo, dato che potrebbero danneggiarsi rapidamente. Inoltre, ciascuna striscia garantisce un’elevata efficienza energetica, con consumi contenuti e illuminazione di assoluto rilievo.

Come scegliere al meglio le luci LED

A questo punto, bisogna scegliere le luci LED casa per casa adatte ad ogni evenienza. Ecco quali sono i tre parametri in grado di segnare una profonda differenza in merito ad una scelta così importante.

  • In primo luogo, bisogna tenere d’occhio la quantità di LED per ogni metro. Ogni striscia è costituita da una sequenza di LED in base alla quale dipende la modalità di illuminazione. In linea di massima, bisognerebbe partire da circa 50 LED a metro per fare in modo che l’illuminazione risulti uniforme.
  • La temperatura colore è un altro elemento importante per creare l’atmosfera giusta. È possibile optare per una luce calda in grado di rendere la stanza più calorosa, o per una fredda indicata per sale tecnologiche. Una luce bianca naturale sembra il compromesso perfetto.
  • Infine, non bisogna dimenticare la lunghezza delle luci LED. Bisogna puntare su un’ottima versatilità, selezionando le misure adatte per il perimetro di un qualsiasi vano. L’ideale sarebbe riuscire ad utilizzare ogni centimetro di striscia con tutta la dovuta precisione.

Come occuparsi dell’installazione delle luci LED

A questo punto, non resta altro da fare che pensare all’installazione delle luci LED casa per casa. Dopo aver srotolato la bobina iniziale, è necessario saper seguire i vari punti di taglio e fare in modo che siano indicati per ciascuna superficie. Quindi, le strisce vanno poste dove altri tipi di luci non possono arrivare. Per completare l’installazione, è sufficiente aggiungere il relativo adesivo dopo averne staccato la pellicola di protezione. Basta un pizzico di pressione, ma senza esagerare, per attaccare al meglio le strisce. Quindi, vanno collegate ad un apposito trasformatore, per una procedura da portare avanti indossando scarpe in gomma e guanti appositi.

Come comprare le luci LED con successo

Ovviamente, prima di pensare ad ogni sorta di installazione delle luci LED casa per casa, bisogna occuparsi del loro acquisto. Ciò che conta è saper trovare il giusto connubio tra design e funzionalità, in maniera da impreziosire un ambiente domestico tramite pochi e semplici tocchi di pura classe. Ogni piccola idea può segnare una profonda differenza e fare in modo che una camera sappia assumere l’aspetto giusto.